sabato 26 settembre 2015

Miss Italia ce sei o ce fai?

Hola Chicas!

Oggi vi voglio parlare di un argomento mooooolto scoppiettante.. un argomento che è sulla bocca di tutti i pensionati al bar sotto casa impegnati a giocare a briscola.. un argomento che fa più discutere del famoso vestito nero/blu o bianco/oro..

Indovinate un po?

Sì.. esatto.. proprio lei.. Miss Italia 2015



Allora, partiamo dal presupposto che quest anno non ho seguito il programma (come gli anni scorsi del resto).

Mi sono subito ritrovata davanti alla nuova Miss senza essere al corrente di tutte quelle scartate prima di lei.

Detto questo, credo che sia una bellissima ragazza e che non abbia niente da invidiare a molte altre ragazze della sua età. Anzi, mi sembra una bellezza molto acqua e sapone senza troppe smancerie.
Ma la cosa che sta facendo sussultare gli animi in questi giorni non è tanto la sua bellezza, quanto le sue parole. So che sapete già tutto meglio di me.. ne parlano anche le formiche nel mio garage..

Io, per carità, capisco che l'emozione di stare in tv o comunque l'emozione di parlare di fronte a tantissime persone possano in qualche modo farti perdere per qualche istante la lucidità e farti dire "stronzate" (passatemi il termine).

Però.... purtroppo... io faccio veramente fatica a rendere giustificabile ciò che ha detto questa povera ragazza!

Forse in certi casi sarebbe stato quasi meglio tacere, invece che dire cose a caso per poi essere attaccata da tutta italia avendo toccato senza nemmeno rendersene conto forse, argomenti molto delicati.

Non mi sento di attaccarla come una persona cattiva o stupida, credo solo che sia forse un pochino ingenua.

Credo che quelle cose non le abbia dette con cattiveria ma solamente per ingenuità. La sua sfortuna è stata che quelle "ingenuità" le abbia dette in tv davanti a milioni di telespettatori.

Diciamocelo, anche noi abbiamo detto cose stupide, spesso molto più stupide.. ma forse ci hanno sentito solo gli amici o il fidanzato quindi non abbiamo dovuto rendere conto a mezza popolazione.
Insomma.. morale della favola, questa ragazza ha detto qualcosa di veramente triste.. ma guardiamoci bene noi stessi prima di attaccarla gratuitamente con offese pesanti e meschine. 

Purtroppo, a questo mondo, un santo ancora non è pervenuto.



E voi? Cosa ne pensate?

Un bacione dalla Chicca

lunedì 7 settembre 2015

Qualcuno ha detto GIVEAWAY ? Chi vuole vincere prodotti di make up ? (7/09 - 1/10)



Qualcuno ha detto Giveaway?

Qualcuno ha voglia di vincere una palette Deborah e un Pigment Loose Eyshadow di Kiko?

Qualcuno ha detto sì?

Sicure?

Perfetto! Allora che Giveaway sia!





Primo Giveaway sul mio blog che credo sia il primo di una lunga serie.
Penso che i giveaway siano una delle cose più carine da fare per ringraziare le proprie lettrici!
So che io sono ancora all'inizio, ma voglio già iniziare a ringraziare le prime sostenitrici!
Lo chiamerò IL GIVEAWAY DELLE 500 VISUALIZZAZIONI!




Allora, ecco le 3 semplici regole per partecipare al Giveaway:


1 - essere iscritti al mio blog (cliccando sul bottone UNISCITI A QUESTO SITO)

2 - commentare questo post scrivendomi quale argomento vorreste che io trattassi nel prossimo post, o quale tipologia di post preferite (outfit, DIY, consigli, diari di viaggio,ecc..)

3 - essere residenti in Italia (o avere un indirizzo italiano a cui spedire il premio)









I premi:
- Una palettina di Deborah sui toni del viola, la numero 08 TOTAL PURPLE
- Un Pigment Loose Eyeshadow, il numero 10 che è un color champagne 


Ad ogni commento verrà assegnato un numero, e alla fine la vincitrice verrà estratta tramite il sito Random.org


IL GIVEAWAY INIZIA LUNEDì 7 SETTEMBRE e TERMINA GIOVEDì 1 OTTOBRE!



La vincitrice verrà indicata in questo post.

In bocca al lupo a tutte! 


.
.
.
.
.
.


LA VINCITRICE è JEYENN!
Grazie mille a tutte per aver partecipato, al prossimo Giveaway!








domenica 6 settembre 2015

Vorresti dire che non mi stanno bene tutti i tipi di occhiali?


Hola girls!


Scommetto che avete sempre acquistato gli occhiali da sole in base allo studio accurato della forma del vostro viso..........
NAAAAAAAAA
Non ci crede nessuno!!!!
Siamo sempre le stesse, acquistiamo un paio di occhiali semplicemente perché quel modello è più figo, oppure perché l'abbiamo visto alla nostra amica più modaiola qualche giorno prima quindi lo vogliamo anche noi.


Ho sempre pensato che chi sceglieva la forma degli occhiali da sole in base alla tipologia che stava meglio al proprio viso, fosse uno sfigato. No scherzo uno sfigato no.
Però uno un po' "paranoico" sì..
Cioè se mi piace un modello e non è particolarmente adatto al mio viso, perché non devo comprarmelo??
Chissene! La moda è quello che ci piace no?

Poi.. ho provato per sbaglio un occhiale adatto al mio viso, e SBAM
mi sono detta: "Ma che pensavo quando li compravo a caso??"

Ok.. 
Ciao sono la Chicca, e sono ufficialmente entrata nel club degli "sfigati" che scelgono gli occhiali da sole in base al proprio viso :)

Apparte gli scherzi, veramente questa cosa funziona, solo adesso mi rendo conto di quanto stonino sul mio viso gli occhiali che utilizzavo prima. 

Dopo aver fatto questa meravigliosa ed illuminante scoperta, mi sono informata per voi sulle tipologie di occhiali e a chi sono adatti. Pronte?

(se dopo questo post vi rendete conto di aver sempre sbagliato ad acquistarli, vi prego scrivetemi e ci deprimeremo insieme, io sono 24 anni che sbaglio)

Allora, cominciamo..




PER UN VISO ROTONDO:
occhiale dalla forma rettangolare con le aste fini.





PER UN VISO A DIAMANTE:
occhiale con lenti dalla forma ovale.



PER UN VISO A CUORE:
occhiale con lenti tonde.






PER UN VISO ROTONDO:
occhiale modello rettangolare con la parte alta in evidenza.







PER UN VISO QUADRATO:
occhiale a goccia o montature sottili e tonde.






PER UN VISO RETTANGOLARE:
occhiale con la montatura stretta, rettangolare ed il ponte basso.




PER UN VISO TRIANGOLARE:
occhiale grande stile vintage.








E voi? Avete sempre beccato gli occhiali giusti oppure no?
(Spero di no così non sono l'unica!)

Al prossimo post!








sabato 5 settembre 2015

DEPOP - Istruzioni per l'uso


Aloha girls!


Quante volte vi è capitato di aprire l'armadio e pensare: "Ok, un pomeriggio giuro che mi metto qui e butto via tutto quello che non mi piace più" ...e poi quel pomeriggio non è mai arrivato.

Oppure quante volte vi è capitato di dire: "Ma cosa diavolo stavo pensando quando ho comprato questo vestito?"

O ancora.. "Questi jeans non mi stanno più, ma non ho il coraggio di buttarla via. Magari un giorno ci potrei rientrare!"

Se anche voi come me convivete con questi quesiti giornalmente, la soluzione al vostro problema si chiama DEPOP!





Probabilmente la maggioranza di voi conosce già quest'applicazione, ma per chi ancora non la conoscesse, DEPOP è un app per smartphone e tablet che vi permette di comprare e di vendere abiti usati (e non) in modo molto semplice ed intuitivo.



ISTRUZIONI PER L'USO

Sia che vogliate vendere o che vogliate acquistare, la prima cosa da fare è scaricare l'app e creare il vostro account/profilo.


VOGLIO VENDERE I MIEI CAPI:

Perfetto, cominciamo mettendo le foto dei capi di cui vogliamo liberarci. Depop vi chiederà automaticamente la taglia, la tipologia, e il prezzo di vendita di ogni capo.

Il mio consiglio per questa fase, è quello di fare foto molto "pulite" e molto chiare.
Se le foto degli abiti saranno confusionarie o sfuocate, state pur certe che nessuno si interesserà all'acquisto.

Per evitare di tirare fuori dall'armadio mille volte il capo nei giorni successivi ogni volta che qualche acquirente vi farà una domanda, vi consiglio di essere più esaustive possibili nella descrizione.
Meglio se scrivete anche le misure e il materiale, tanto state pur certe che 90 su 100 vi saranno chieste in futuro.

Nel momento in cui avete ufficialmente un compratore, vi organizzerete privatamente in chat per il pagamento. E' possibile (e consigliato) effettuare anche il pagamento direttamente dell'applicazione tramite il tasto COMPRA.

Quando avrete ricevuto il pagamento, vi basterà spedire il pacco al destinatario ed il gioco è fatto!

Vi sarete liberate di qualcosa che magari non utilizzavate più, guadagnandoci denaro reale per fare nuovi acquisti!
(è un circolo vizioso, lo so, ne sono schiava anche io :))


VOGLIO ACQUISTARE DEI CAPI:

In questo caso la procedura è molto più semplice.

Tramite la sezione "cerca" potete cercare qualsiasi cosa vogliate acquistare, vi renderete conto di quante migliaia di cose sono ormai in vendita su DEPOP.

Quando avete trovato quello che vi piace, vi basterà mettervi d'accordo con il venditore per il pagamento e la spedizione.


ATTENZIONE!

Depop è tanto bello quanto rischioso..

Bisogna sempre avere mille occhi. Anche se spesso i venditori hanno i feedback o altre recensioni positive, bisogna sempre fare attenzione a qualche dettaglio.

Se per caso il venditore non ha feedback,  probabilmente è comunque una persona onesta e corretta ma non è sempre così!

Il mio consiglio è quello di parlare molto con il venditore, fare molte domande e chiedergli più foto se necessario. Se fosse un imbroglione, si stuferà di rispondere e voi ve ne renderete subito conto.

Chiedete sempre la spedizione con codice di tracciabilità, in modo che possiate essere sicure che il pacco sia stato spedito.

Se il venditore non dista troppo da voi, chiedete la consegna a mano. Se non sarà disposto in nessun modo e in nessun caso ad incontravi per l'acquisto, cominciate a preoccuparvi.

Perché non dare un occhio anche a quanti "seguaci" ha? Se sono molti, probabilmente è un venditore onesto.

E come ultima cosa, ma non meno importante, fatevi assicurare che le condizioni dell'oggetto siano buone. Altrimenti rischiate di ritrovarvi con un capo vecchio e rovinato che il venditore vi aveva fatto passare per nuovo.



Spero che questa micro guida di Depop vi sia stata utile!

Al prossimo post!













venerdì 4 settembre 2015

Louis Vuitton : come capisco se la mia è originale?

Hola mi chicas!

Oggi vi parlo di un argomento molto #fashion e soprattutto secondo me molto utile a tutte noi.
A tutte credo che sarà capitato di desiderare una Louis Vuitton almeno una volta nella vita no?
Sono tra le borse più belle che ci siano in commercio..
Hanno solo un piccolo difetto, ma proprio piccolo piccolo, piccolissimo, quasi mignon...

IL PREZZO!

Quello sì che è tutto fuorché piccolo..
Se decidiamo di acquistarne una usata o magari in un negozio non originale di cui non ci fidiamo, abbiamo sempre il dubbio della sua originalità.

In questo post vi darò più dritte possibili per riuscire a capire se la vostra Louis Vuitton è originale oppure è un falso.






Cominciamo subito..

Le borse sono realizzate con un unico pezzo in canvas e non con più pezzi cuciti assieme. Questo significa che può capitare che il monogramma LV sia al contrario.

La sigla LV non è mai tagliata a metà da una cucitura o una fibbia.

La pelle dei manici e delle rifiniture è in vacchetta naturale, quindi con il tempo di ossiderà e si scurirà. Se la acquistate già con le rifiniture scure, è falsa. ( a meno che non la acquistiate usata ovviamente )
Sarà falsa anche se al contrario, con il tempo le rifiniture non scuriranno!
Inizialmente quindi quando la borsa è nuova, dovrà avere le rifiniture in vacchetta beige chiaro, con i bordini in rosso e le cuciture in giallo.

L'etichetta all'interno della borsa è in pelle e descrive: LOUIS VUITTON PARIS MADE IN FRANCE

All'interno della fodera deve esserci il codice di riconoscimento del prodotto.

Le parti metalliche sono in ottone dorato abbastanza pesante.

Non sono mai vendute in sacchetti di plastica o con il cartellino attaccato.

Il marchio LV è impresso anche sui ciondoli e sulle chiusure.

Il prezzo non può essere basso, a meno che non sia rovinata o TAROCCA, non può essere venduta ad un prezzo basso. (SAREBBE TROPPO BELLO PER ESSERE VERO!)



Ecco qua chicas!
Spero di esservi stata utile e fatemi sapere nei commenti se volete altri post di questo genere!

Besitos

Outfit #ciaosonolafidanzatadiSlash


Hooooola chicas!


Oggi mi sento molto ROCK'N'ROLL.... tipo ciao sono #lafidanzatadiSlash

Ecco il mio outfit cazzutissimo di oggi.

(Scusate la parolaccia, ma se sono la fidanzata di Slash non devo giustificarmi con nessuno)

In fondo trovate la lista dei capi indossati!




















Jeans : Cheap Monday
Top : H&M
Scarpe : Bershka




giovedì 3 settembre 2015

Outfit #3


Hola chicas!

Ve l'avevo detto che i jeans boy-friend strappati mi facevano sentire figa no? 
Ecco, quindi non stupitevi se li indosso un giorno sì e l'altro pure.

Outfit freschissimo e colorato perfetto per queste giornate hot!

(mia nonna mi ha chiesto se mi sono fatta male quando sono caduta dalla bici....)












Top : Zara
Jeans : Zara 
Scarpe : no brand
Collana : H&M

Visualizzazioni totali